L’approccio multidisciplinare nei disturbi cognitivi

    Mercoledì 16 marzo, ore 14.30 IRCCS fondazione Maugeri, sala auditorium Via Mercadante km 2, Cassano delle Murge

    886

    Cabtutela.it
    acipocket.it
    aqp.it

    La settimana mondiale del cervello è un’iniziativa finalizzata ad aumentare la consapevolezza pubblica sui progressi della ricerca sul cervello. Quest’anno la PUGLIA È PARTNER UFFICIALE DELLA BRAIN AWARENESS WEEK che si svolge a livello internazionale. Per la prima volta nella storia siamo uniti in una mission del genere: la creazione della cultura del/sul cervello. In questa occasione, Il Servizio di Neuropsicologia della FONDAZIONE MAUGERI IRCCS DI CASSANO DELLE MURGE (Ba), con la collaborazione dell’ASSOCIAZIONE UNITI PER I RISVEGLI DI BARI, dell’ASSOCIAZIONE PARKINSON PUGLIA, AFASIA PUGLIA, ALZHEIMER ITALIA – BARI organizzano una tavola rotonda “L’APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE NEI DISTURBI COGNITIVI”, presso la sala Auditorium della Fondazione Maugeri, in via Mercadante km 2, a Cassano delle Murge, mercoledì 16 marzo alle ore 14.30. Sarà un incontro unico in cui i medici, i neuropsicologi e tutto il personale sanitario si metterà a disposizione delle associazioni di tutti quei malati e caregivers che si pongono ogni giorno domande alle quali non possono trovare risposta, se non prenotando visite specialistiche. In un lavoro congiunto con la Fondazione Maugeri di Cassano e le associazioni si apriranno per la prima volta in Puglia le porte di un ospedale e l’ammalato con la sua famiglia farà cerchio con l’équipe.

    \r\n

    I lavori si apriranno con i saluti di Mauro Carone e di Roberto Nardulli, rispettivamente direttore e primario Neurologia Irccs – Fsm Cassano Murge. Seguiranno gli interventi di Ernesto Losavio, neuro fisiatra Irccs – Fsm Cassano Murge, Fiplippo Tamma, primario Neurologia, Ospedale regionale Miulli, Simona Spaccavento, neuropsicologa Irccs – Fsm Cassano Murge, Maria Teresa Angelillo, neuropsicologa Irccs – Fsm Cassano Murge, Anna Loverre, fisiatra Irccs – Fsm Cassano Murge, Katia Pinto, neuropsicologa Associazione Alzheimer, Angela Craca, neurofisiatra Associazione A.I.T.A. Chiuderà i lavori Domenico Scrutinio, direttore scientifico Irccs Fsm Cassano Murge.


    © RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

    ConfagricolturaBari
    CattolicaBari

    LASCIA UN COMMENTO:

    Scrivi il tuo commento
    Il tuo nome qui