Una grande festa, quella di lunedì, non solo per salutare l’arrivo dell’estate, ma soprattutto per aprire l’Università alla città, a cominciare dai chiostri, per finire alle piazze troppo spesso terre di vandali e teppisti. Per una sera l’Ateneo se ne rimpossesserà. Come ha spiegato a Borderline24 il rettore dell’Università Aldo Moro, Antonio Uricchio. “È la prima volta che organizziamo un simile evento – racconta il rettore – l’idea è proprio di aprire l’Università alla città, di parlare con i fatti di cosa vuol dire Bari città universitaria. È un primo passo verso un percorso che stiamo compiendo con le istituzioni. Inoltre l’intera festa l’abbiamo organizzata insieme agli studenti”. Si comincerà alle 18 per proseguire fino ad oltre mezzanotte: previsti mostre, concerti, dj set e persino una gara podistica tra le sedi universitarie. Per l’occasione è stato prodotto anche un video di promozione dell’evento.

\r\n

Il programma

\r\n

Salone degli Affreschi\r\n- ore 18.30, lettura lettera di Aldo Moro\r\n- ore 19.00, saluti autorità (rettore, sindaco Antonio Decaro, sottosegretario Angela D’Onghia)\r\n- ore 19.30, coro Harmonia e Orchestra Atheneum con la partecipazione di Antonio Stornaiolo

\r\n \r\n\r\nAtrio piazza Umberto\r\n- ore 20.00, concerti gruppi musicali:\r\nGiuliano Ciliberti\r\nEstintore Band\r\nFunk Yourself\r\nPangea\r\nThe Verge\r\nTony Ciclone – Bari Young Gunz\r\n\r\n\r\n– ore 23.30, Premiazione atleti\r\n- ore 24  DJ Set Gorrawrr-Twitto\r\nPresenta Alessio Ranieri\r\nInterverranno Vitone e Redub\r\n\r\nAtrio via Crisanzio\r\n- ore 18.30, Readings a cura degli studenti dello Short Master e testimonianze narrate e audiovisive a cura dei migranti del Cap\r\n- ore 20, spettacoli di danza, musica e teatro a cura dell’Associazione Mama Africa – progetto musicale “S(u)ono nel mondo”, dei migranti dello Sprar Senis Hospice di Cassano delle Murge e degli studenti dell’Istituto comprensivo “Perotti-Ruffo” di Cassano delle Murge\r\n- ore 20.30, degustazione di Ethic Food a cura degli ospiti e dei mediatori del CARA\r\n- ore 21.00, testimonianze narrate e audiovisive sul tema dell’integrazione a cura dei migranti dei Progetti Sprar della Provincia di Bari, spettacoli di danze indiane a cura di Fatmira Khan – Associazione Bolly Bari Dance e Bollywood Bari\r\n\r\nStand multiculturali di Arte, Moda, Cibo, Foto e Audiovisivi a cura delle Associazioni partecipanti\r\n- ore 22.30, Sud Jembe\r\n\r\nAtrio di via Nicolai\r\n- ore 19.30, Poetry slam\r\n- ore 20.30, Performance Compagnia teatrale Dadotratto\r\n- ore 21.00, Performance Compagnia Marienbad\r\n- ore 21.30, Performance di Flavio Albanese, Teatro Pubblico Pugliese\r\nPresenta Marco Pezzella\r\n\r\nPlay Different, gioco per bambini di integrazione al contrario – Progetto Kairos a cura della II Circoscrizione del Distretto LEO108Ab\r\n\r\nChiostrina dei pesci\r\nAssociazioni studentesche\r\n\r\nChiostrina del carrubo\r\nAttività del Balab, visite guidate dell’Aula Magna e del salone degli Affreschi a cura di Tou.Play\r\n\r\nMostra Utopie di Luigi Grande\r\n\r\nSala Stifano\r\n- ore 20.00, proiezione documentario Petrolio di Silvio Giannini a cura dell’Associazione Alumni\r\n\r\nCappella\r\nMostra Progetto Sensoltre in collaborazione con Informatici senza Frontiere\r\n\r\nAttività sportive\r\n- ore 18.30, piazza Umberto I, esibizione in di alcuni atleti del Cus Bari, che illustreranno alcune tecniche di allenamento orientale e di canottaggio a terra (indoor rowing)\r\n- ore 22.00, piazza Cesare Battisti, partenza gara podistica Unibà in corsa con la città. Gli atleti del Cus Bari con studenti, docenti e cittadini, correranno per 7 chilometri seguendo un percorso che collega Ateneo, Policlinico e Campus.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here