Cabtutela.it

“Un’assemblea generale studentesca in cui discutere della sicurezza delle ferrovie private della Puglia, con le testimonianze dei parenti colpiti dal lutto del drammatico scontro ferroviario del 12 luglio 2016”: questa la proposta lanciata da Daniela Castellano, presidente dell’Astip, Associazione strage treni in Puglia che riunisce i familiari delle vittime e i feriti, al rettore dell’Università di Bari Antonio Uricchio.\r\n\r\nMobilità ferroviaria e studenti\r\n\r\nL’iniziativa, ha spiegato la Castellano, nasce per sensibilizzare la comunità studentesca sul tema spinoso della sicurezza ferroviaria, dal momento che in tanti si muovono con i treni per seguire le lezioni quotidianamente.\r\n\r\nL’invito a Decaro ed Emiliano\r\n\r\nAll’evento l’Astip ha inviatato anche il sindaco di Bari Antonio Decaro e il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Per  si affronterebbe il tema della “sicurezza di due linee ferroviarie come la Ferrotramviaria e la Sud-Est”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui