Cabtutela.it
acipocket.it

Dalla sorveglianza alla scorta vera e propria, con due poliziotti che 24 ore su 24 vigilano sulla sicurezza del sindaco Antonio Decaro. La prefettura, dopo gli ultimi messaggi intimidatori, ha deciso di dare la scorta al neo capo dell’Anci. Inizialmente era prevista solamente una sorveglianza da parte della polizia, ma dopo le ultime minacce ricevute è stato necessario alzare il livello di tutela. Così la sicurezza adesso è garantita da due agenti fissi e tutti gli spostamenti avvengono con una macchina blindata.\r\n\r\nDecaro nei mesi scorsi si è esposto nella lotta alla criminalità: dal no alla fornacelle durante la sagra di San Nicola al sostegno ai commercianti nella lotta al pizzo.\r\n\r\nLo stesso Decaro, in una nota di solidarietà al sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, al quale era destinata una busta con proiettili intercettata alcuni giorni fa dall’ufficio postale, ha annunciato una richiesta al governo e ai gruppi parlamentari di “velocizzare l’iter per approvare il disegno di legge che amplia e modifica le norme penali per tutelare più efficacemente gli amministratori locali vittime di intimidazioni e minacce mafiose”. Nei primi cinque mesi del 2016, secondo Avviso Pubblico – avverte Decaro – sono stati 180 gli amministratori minacciati, con una media di una minaccia ogni 18 ore. Sono proprio i sindaci le figure direttamente interessate dagli atti intimidatori o, nei casi più estremi, da attentati”, essendo “la prima figura di riferimento” anche per la criminalità organizzata che “tenta di estendere i propri affari su diverse diramazioni dell’economia locale, dagli abusi edilizi, alla gestione degli appalti per lo smaltimento dei rifiuti, all’edilizia popolare, alle estorsioni nei confronti delle attività commerciali e mercatali


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui