Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

“La politica ha una sua geometria e perfino una sua prevedibilità. Ora c’è la battaglia per il No al referendum. Ma subito dopo o il centrodestra sceglie le primarie (e allora potrà essere unito, rinnovato e competitivo), oppure purtroppo la divaricazione sarà dietro l’angolo, con la scusa della legge elettorale: chi la vuole proporzionale, non vuole più il centrodestra”: Raffaele Fitto, promotore della Convenzione Blu, leader dei Conservatori e Riformisti, indica un percorso di unità per i centrodestra, una strada (al momento strettissima) che passa da primarie e legge elettorale nuova. Su quest’ultimo tema, l’euro parlamentare leccese sembra schierarsi contro il proporzionale, preferendo sistemi che garantiscano una maggiore governabilità. Di sicuro la legge elettorale sarà uno dei rebus che una volta risolto consentirà di decifrare le possibili nuove aggregazioni, a destra come a sinistra.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui