Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Blitz della polizia municipale ieri mattina davanti all’ingresso del Policlinico di Bari: i vigili hanno fermato ben 56 auto che cercavano di entrare con documentazione contraffatta o scaduta.\r\n\r\nL’operazione\r\n\r\nDopo una serie di controlli all’interno del Policlinico, il comandante della polizia municipale Nicola Marzulli, ha predisposto ieri mattina, alle 5 e 30 un servizio straordinario. Pattuglie di vigili hanno controllato le auto che cercavano di entrare nel Policlinico, riscontrando decine di irregolarità. In particolare sono stati trovati 18 pass per disabili contraffatti, 33 permessi temporanei falsificati o scaduti e cinque richieste di accesso in bianco, con semplicemente un timbro della direzione sanitaria. Gli automobilisti che hanno mostrato i permessi contraffatti sono stati denunciati.\r\n\r\nLa sosta selvaggia\r\n\r\nI controlli della polizia municipale proseguiranno anche nei prossimi giorni, con altri blitz, proprio per mettere fine al fenomeno del parcheggio selvaggio tra i viali del Policlinico. Fenomeno che va avanti da anni: inutili sono stati i vari tentativi di regolamentare gli accessi da parte della direzione sanitaria. Ogni giorno, come dimostrato dai vigili, ci sono decine di auto che entrano senza alcuna autorizzazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

2 COMMENTI

  1. il policlinico andrebbe chiuso al traffico,dotato di ambulanze e bus elettriche per i trasferimenti interni,le auto devono essere obbligate a parcheggiare negli auto silo disponibili

  2. Premetto che questa gente va punita, ma il policlinico andrebbe rifatto anzi andrebbe rifatto un’altro ospedale fuori dalla città con parcheggi per dipendenti e visitatori. Il solo autisilo non basta a contenere le migliaia di auto che ogni giorno giungono. Altra cosa assurda è che un dipendente debba pagare il parcheggio in autosilo o addirittura parcheggiare in mezzo le palazzine che si trovano nelle vicinanze pagando anche abusivo e sperando di non trovare danni all’auto.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui