Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

I pallavolisti e gli allenatori pugliesi sono stati tra i protagonisti del “Gran galà dello sport Coni”. Durante l’evento, tenutosi ieri – 30 dicembre – al teatro Verdi di Brindisi, sono state premiate le eccellenze dello sport a livello regionale.\r\n\r\nIl riconoscimento all’allenatore Mirko Corsano \r\n\r\nSul palco è salito il presidente del Coni Puglia Elio Sannicandro, che ha dato un riconoscimento a diversi pallavolisti per la propria carriera sportiva o per i successi ottenuti negli ultimi anni sul campo. Tra di loro c’era Mirko Corsano, assistant coach della nazionale italiana di volley, che alle Olimpiadi di Rio 2016 ha conquistato la medaglia d’argento con l’Italvolley.\r\n\r\n”Dal punto di vista pallavolistico noi pugliesi – ha dichiarato l’ex libero azzurro – riusciamo sempre a distinguerci e a raggiungere obiettivi importanti come l’argento a Rio, medaglia che abbiamo fortemente voluto. L’esperienza dell’Olimpiade è unica, difficile da trasmettere e da far capire a parole. Ho avuto la fortuna di partecipare alle Olimpiadi sia da giocatore che da allenatore. A Rio siamo riusciti a raggiungere un obiettivo insperato all’inizio, avevamo voglia di fare bene e abbiamo raggiunto una finale olimpica che non è cosa di poco conto”.\r\n\r\nGli altri premiati\r\n\r\nTra i dirigenti premiati anche il presidente del Cr Fipav Puglia Luigi Dell’Anna – che ha avuto la “Stella d’oro”-, il presidente del Cp Fipav Brindisi Mario Palmisano Romano e Raffaele Romano – entrambi hanno ricevuto la “Stella d’Argento”-, il presidente del Cp Fipav Taranto Stefano De Luca – che ha ottenuto la “Stella di Bronzo”-. Un riconoscimento è stato dato anche all’atleta olimpico Massimo Colaci, mentre Imma Sirressi ha ottenuto la medaglia di bronzo al valore atletico. Tra gli altri premi anche la targa speciale “Una famiglia di sportivi” alla famiglia Polignino di Ostuni  e “Eccellenza dello sport di Puglia” all’Exprivia Molfetta.\r\n\r\nPremiata anche la selezione regionale pugliese maschile che lo scorso 2 luglio ha ottenuto lo scudetto al Trofeo delle regioni. Ad accompagnarli sul palco il presidente del Cr Fipav Puglia Luigi Dell’Anna e il vice presidente Fipav Giuseppe Manfredi, che ha ringraziato tutte le società pugliesi per il lavoro che svolgono quotidianamente in palestra con i ragazzi. “È il giusto riconoscimento – spiega l’allenatore della formazione, Vincenzo Fanizza – per questi ragazzi che hanno fatto qualcosa veramente importante. Vincere il Trofeo delle regioni dopo 33 anni vuol dire aver scritto una pagina di storia del volley pugliese. Il nostro movimento nel 2016 è cresciuto come numero di tesserati al maschile e al femminile, abbiamo raggiunto il podio in diverse manifestazioni giovanili a livello nazionale, vincendo uno scudetto e il Trofeo delle regioni”.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui