Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Frutto della collaborazione tra Mise, Mibact e Agenzia per l’Italia digitale, nei primi mesi di questo nuovo anno, la connessione Wifi gratuita su tutto il territorio nazionale, diverrà realtà.

\r\n

Ventottomila punti di distribuzione, una password personale per ogni cittadino che ne farà richiesta e la connessione in mobilità, gratis e senza limiti, sarà a nostra disposizione per navigare in internet per strada, negli alberghi, sui treni, nei ristoranti e nei musei.

\r\n

Il progetto nato principalmente per incentivare il turismo, ha visto un primo stanziamento di circa 2 milioni di euro e la creazione di una piattaforma digitale centralizzata. Mediante una app collegata a tale piattaforma, i turisti in visita presso il nostro paese o i cittadini italiani muniti di Spid, potranno ricevere sul proprio smartphone le credenziali d’accesso uniche e valide su tutto il territorio per potersi collegare a internet. Ma non finisce qui, l’acquisizione di tale identità digitale da parte del singolo utente, consentirà al gestore di conoscere gli itinerari, i luoghi, gli alberghi e i ristoranti visitati. Tali informazioni permetteranno -una volta che il servizio sarà a regime- di poter profilare dettagliatamente l’utente digitale e inviare sia informazioni commerciali mirate, sia offerte personalizzate provenienti sia da fonti pubbliche, sia da investitori privati, durante il periodo di permanenza nel nostro Paese.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui