Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Finisce agli arresti domiciliari l’ultimo componente della banda che lo scorso 28 dicembre rapinò un supermercato nel quartiere Libertà. Si tratta di un 19enne, che era riuscito a fuggire dopo aver derubato dell’incasso l’esercizio commerciale insieme a tre complici, arrestati in flagranza di reato per rapina aggravata il giorno stesso.\r\n\r\nFondamentali per ritrovare il quarto componente della banda sono state le telecamere dell’impianto di videosorveglianza del supermercato, che hanno ripreso il giovane mentre minacciava la cassiera con una pistola e il ritrovamento del suo telefono, perso durante la fuga. La polizia è così riuscito a rintracciarlo, sfruttando anche il racconto dei testimoni, nonostante avesse il volto coperto da un passamontagna.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui