Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Avevano tentato di rubare un’auto nel centro di Sammichele di Bari, ma si erano dati alla fuga per la presenza di un un passante. L’episodio risale al pomeriggio dello scorso 19 febbraio. A distanza di mesi, i due sono stati identificati e arrestati dai carabinieri, con l’accusa di tentato furto aggravato.

Si tratta di un 44enne di Grumo Appula e un 23enne di Bitonto, destinatari di un’ordinanza di misura cautelare personale emessa dal tribunale di Bari, su richiesta della procura. Si trovano ora agli arresti domiciliari.

Quel pomeriggio, dopo aver infranto il lunotto posteriore e manomesso il cilindro di accensione di un’utilitaria, furono costretti a fermarsi per la presenza di un passante che diede l’allarme. Le immagini di videosorveglianza della zona hanno permesso di identificarli, assieme alle testimonianze,  se pur a distanza di tempo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui