Vestiti, alimenti, aiuti soprattutto per i più piccoli. I baresi hanno riempito il deposito messo a disposizione dal Comune in largo  Chiurlia per aiutare i migranti sbarcati al porto di Bari. “Oggi – spiega l’assessore al Welfare, Francesca Bottalico – la nostra città ha mostrato uno dei suoi volti migliori.
Operatori, volontari, dipendenti comunali, forze dell’ordine, cittadini, uomini e donne impegnate in un incessante lavoro di assistenza e accoglienza dei migranti sbarcati al porto.
La rete dell’accoglienza ha dato dimostrazione di competenza, impegno e generosità. Il mio ringraziamento più grande va a loro”.

Continua intanto la raccolta di alimenti a lunga conservazione, indumenti (estivi) in buone condizioni, soprattutto scarpe, nella  sede dell’assessorato al Welfare, in piazza Chiurlia, ufficio migrazioni, piano terra, domani dalle 9 alle 14.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here