Nella serata di ieri, a Bari, nel quartiere Picone, la polizia ha tratto in arresto, in flagranza di reato, Alessio Marzulli, barese di anni 22 con precedenti di polizia, per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

 

La squadra mobile lo ha fermato a bordo della propria moto, immediatamente dopo che il giovane aveva ceduto a un acquirente della sostanza. I poliziotti lo hanno perquisito, assieme alla moto. All’interno del portapacchi della moto, era nascosta una lattina di bibita modificata, con all’interno 11 involucri di cellophane e 6,50 grammi di cocaina. Gli involucri erano stati confezionati con nastro adesivo di tre colori diversi, in base alla quantità di stupefacente contenuto. Il 22enne si trova agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del processo per direttissima.

Inoltre, poliziotti della sezione contrasto al crimine diffuso, nel quartiere San Pio, hanno trovato e sequestrato a carico di ignoti 73 proiettili di diverso calibro, 37 grammi di eroina, un grammo di cocaina e materiale per il confezionamento, il tutto occultato all’interno di un tombino stradale.

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here