aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

La Casa delle bambine e dei bambini, il nuovo centro polifunzionale per aiutare le famiglie e i piccoli in difficoltà, ha il suo pullmino. Questa mattina, la federazione “Le strade di San Nicola” ha consegnato all’assessorato al Welfare del Comune di Bari il “Bari Social Bus”, il pullmino-presidio acquistato con una parte dei fondi raccolti nel corso dello spettacolo di beneficienza organizzato lo scorso anno dalla stessa federazione.

Il mezzo è stato affidato in comodato d’uso alla Casa delle bambine e dei bambini e consentirà di effettuare le consegne di beni e prodotti per l’infanzia su tutto il territorio cittadino. Sarà anche utilizzato come punto d’ascolto on the road per le famiglie e i ragazzi in difficoltà.

Al suo interno è stato attrezzato con scaffalature di legno e messo a disposizione con funzione di bibliobus della rete Bari Social Book. “Grazie a questa donazione potremo svolgere diverse attività che altrimenti difficilmente potremmo portare avanti – ha dichiarato l’assessora al Welfare Francesca Bottalico – abbiamo già utilizzato questo pullmino per il trasporto di beni e persone in occasione dello sbarco di migranti di qualche giorno fa, così come stamattina l’abbiamo utilizzato per raccogliere dei prodotti nei punti individuati dall’assessorato al Welfare da portare alla Casa delle bambine e dei bambini. Inoltre, il mezzo è stato predisposto in modo da ospitare una sorta di biblioteca itinerante”.

“Siamo particolarmente felici di poter collaborare alla costruzione di un progetto importante come quello della Casa delle bambine e dei bambini – ha concluso il presidente della federazione Le Strade di San Nicola Lorenzo Moretti, accompagnato questa mattina dal vicepresidente Alessio Branchi – la nostra federazione nasce nella convinzione che solo attraverso una stretta collaborazione tra associazioni e istituzioni si possano realizzare progetti davvero utili alla città. In quattro anni di attività siamo riusciti a raccogliere 80mila euro da destinare alla realizzazione di diversi progetti sociali”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui