Cabtutela.it
acipocket.it

I ballottaggi ormai certi a Lecce e Taranto, con il centrodestra in leggero vantaggio (rispettivamente con Mauro Giliberti oltre il 44 per cento e Stefania Baldassarri al 22), la delusione del Movimento 5 Stelle (in linea con il dato nazionale), l’appassionante testa a testa fra quattro liste a Santeramo in Colle. E intanto c’è già chi festeggia, come ad Alberobello, Bitonto, Cassano delle Murge e Sammichele, dove si conosce già il nome del nuovo sindaco.

Con lo spoglio delle elezioni amministrative ancora in corso, vediamo quali sono i verdetti certi e quelli possibili nei comuni della provincia di Bari. Ad Alberobello riconfermato al primo turno Michele Maria Longo (lista civica Alberobello Futura) con il 40,74 per cento dei voti, così come a Bitonto è fatta per Michele Abbaticchio, espressione di una coalizione di civiche. In questo caso, mancano solo quattro sezioni su 51 alla fine dello scrutinio. Maria Pia Di Medio (lista civica X Te) è il primo cittadino di Cassano delle Murge, con il 31,53 per cento dei voti, mentre Lorenzo Netti (Sammichele per tutti) si impone a Sammichele di Bari con il 55,21 per cento delle preferenze.

Spoglio ancora in corso negli altri comuni, ma riconferma vicina per Domenico Vitto a Polignano a Mare (53,12 con tre sezioni mancanti all’appelli), così come sembra probabile l’elezione di Francesco De Ruvo a Castellana Grotte (52,34 per cento, manca una sola sezione). A Gravina in Puglia in testa c’è Alesio Valente, sostenuto da una coalizione comprendente il PD, e attualmente al 52,66 per cento.

Ballottaggi in vista a Giovinazzo, fra Tommaso De Palma e Daniele De Gennaro, e Molfetta dove il democratico Tommaso Minervini dovrà spuntarla su Isabella De Bari che guida una coalizione del centrodestra. Ninni Gemmato e Pasquale Vitagliano si contenderanno la poltrona di sindaco di Terlizzi, dove mastica amaro il Pd con Michelangelo De Chirico che rischia di rimanere escluso per meno di un punto percentuale. Si andrà al ballottaggio anche a Santeramo in Colle, dove ci sono quattro liste comprese fra il 22,03 e il 20,09 per cento delle preferenze: a tre sezioni dal termine si profila un ballottaggio fra centrodestra e Movimento 5 stelle.

Il record delle Tremiti. In provincia di Foggia, spicca il doppio record delle Isole Tremiti, che abbinano al minor numero di votanti (393) una delle affluenze più alte d’Italia (85,5): il sindaco eletto è Antonio Fantini.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui