Cabtutela.it

A Monopoli, la polizia ha rinvenuto e sequestrato 50 chilogrammi di marijuana abbandonati da trafficanti di sostanze stupefacenti lungo la costa. Gli agenti del commissariato della cittadina sono intervenuti lungo il litorale sud e hanno individuato dei grossi imballi contenenti marijuana, presumibilmente scaricati da membri di organizzazioni italo-albanesi dedite al narco-traffico internazionale, in un nuovo punto di approdo dei natanti, lungo il litorale sabbioso che garantisce ai trafficanti numerose vie di fuga in caso di intervento delle forze di polizia.
Gli involucri, dopo essere stati recuperati, sono stati analizzati utilizzando la strumentazione tecnica in dotazione al personale della polizia scientifica; l’esito delle analisi ha certificato che contenevano marijuana.
Ingentissimi i sequestri di sostanza stupefacente effettuati dagli agenti del commissariato di di Monopoli negli ultimi mesi. Sono riusciti a sequestrare numerosi carichi di droga, per un totale di circa  1700 chilogrammi, e 2 gommoni utilizzati per il trasporto.
Sono attualmente in corso indagini per individuare le organizzazioni che effettuano tali traffici illeciti ed identificarne gli appartenenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui