Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Si potrà votare sino alle 23, ma per ora il mare e la spiaggia stanno vincendo sulla voglia dei pugliesi di scegliere il loro futuro sindaco. Le percentuali di partecipazione al ballottaggio sono basse ovunque, sotto la media rispetto agli anni precedenti.

Oggi 538mila pugliesi in 14 Comuni sono chiamati alle urne per il secondo turno delle elezioni amministrative. Riflettori accesi su Taranto e Lecce, ma anche nel Barese ci sono confronti importanti: si vota a Molfetta (sfida tra Isabella Maria Rosaria De Bari e Tommaso Minervini), Terlizzi (duello tra l’uscente Ninni Gemmato e Pasquale Vitagliano), Santeramo (Franco Vito Nicola Nuzzi dovrà vedersela con il candidato grillino Fabrizio Flavio Baldassarre) e Giovinazzo (l’uscente Tommaso Depalma e Daniele De Gennaro).

Nella Bat, invece, solo un Comune ancora in “bilico”, quello di Canosa dove di sfidano il pentastellato Roberto Morra e l’esponente locale di centrodestra, Sabino Silvestri.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui