Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Oltre 500 atlete provenienti da tutti Italia. Quattro giorni di gare di livello assoluto, con piroette, verticali ed esercizi di enorme difficoltà. Spettacolo in acqua e fuori. Lo Stadio del Nuoto si appresta a ospitare uno dei più grandi eventi estivi degli sport acquatici.

Da domani 29 giugno a domenica 2 luglio, nel rinnovato impianto con piscina scoperta olimpica, si disputerà il Campionato estivo ragazze del nuoto sincronizzato. A fronteggiarsi a suon di musica e coreografie saranno alcune tra le migliori atlete italiane. Un grande appuntamento per Bari e per il territorio che, tra nuotatrici in gara, staff tecnico e accompagnatori, ospiterà oltre mille persone. Si tratta di un altro importante evento organizzato dalla Waterpolo Bari (che parteciperà con le sua squadra delle Sincronette), in collaborazione con il Comune di Bari, La Fin (Federazione italiana nuoto) e il Coni.

La manifestazione parte alle 8.30 di domanì con le eliminatorie della categoria solo e si conclude domenica con le finali solo e a squadre. All’interno della struttura è stato allestito un vero e proprio villaggio per accogliere gli ospiti, a cominciare dalle atlete e dallo staff tecnico, che avranno a disposizione anche un punto informazione attraverso il quale potranno prenotare delle visite guidate in città e nei dintorni.

«Dopo aver ospitato grandi appuntamenti di pallanuoto – spiega Giovanni Tau, vice presidente della Waterpolo Bari – con la World League maschile e femminile, che ha visto protagonisti sia il Settebello che il Setterosa, l’organizzazione Waterpolo e lo Stadio del Nuoto si apprestano a vivere una splendida quattro giorni con al centro le prestazioni delle migliori atlete italiane del nuoto sincronizzato. È un evento che premia anche il nostro movimento, in grado di contare oltre 150 atlete della squadra delle Sincronette, preparate da allenatrici di livello come Chiara Colonna e le sorelle Floriana e Alessia Di Donna. La squadra Waterpolo ha ottenuto negli ultimi anni dei risultati eccellenti. E l’organizzazione di questo Campionato è il coronamento del grande lavoro svolto da tutto lo staff e dalle ragazze, impegnate tutti i giorni in piscina. Ma è anche una grande occasione per la città. Una vetrina – conclude Tau – che vedrà oltre un migliaio di persone riversarsi a Bari e tra le sue bellezze, sfruttare i tour messi a disposizione, per svelare la cultura e la cucina del territorio, e occupare alberghi in città. L’impatto di manifestazioni del genere è notevole non solo dal punto di vista sportivo. Ringraziamo per il patrocinio gratuito, tra gli altri, anche l’Amgas».

«A Bari lo sport è anche strutturato e competitivo – spiega l’assessore comunale allo Sport, Pietro Petruzzelli –, non solo amatoriale. Sport capace di trasformare la città in un luogo accogliente per il turismo legato alle grandi manifestazioni agonistiche. Un grazie, in questo caso, va anche agli organizzatori della Waterpolo Bari, che si sono distinti anche questa volta per la loro lungimiranza e per aver portato sul territorio un evento di portata nazionale».

Per chi vorrà assistere allo spettacolo del nuoto sincronizzato sarà possibile anche usufruire della ristorazione interna dello Stadio del Nuoto. Per tutte le informazioni è possibile contattare l’impianto di via Maratona via email a segretria@stadiodelnuotobari.it o al numero di telefono 080-5346509.

 

Il Programma:

Giovedì 29 giugno

h 8.30   Eliminatorie solo

h 16.30 Eliminatorie duo

Venerdì 30 giugno

h 9 Eliminatorie squadra

h 15 Eliminatorie libero combinato

h 19 Finale libero combinato

Sabato 1 luglio

h 9.30 Obbligatori

h 19 Finale duo

Domenica

h 9.30 Finale solo

h 12 Finale squadra

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui