Domani, entro e non oltre le 13 e 30, tutti gli azionisti della Banca popolare di Bari che hanno già dato l’ordine di vendita dei titoli, dovranno presentarsi in una delle filiali per rinnovare l’ordine di vendita sul mercato. Il prezzo di avvio delle negoziazioni è fissato tra i 6,90 e gli 8,10 euro. Pena la decadenza dell’ordine stesso.

La nota con la quale la Banca avvisa della scadenza è a firma 22 giugno, ma le raccomandate con le quali si danno indicazioni agli azionisti, in alcuni casi, devono ancora arrivare.

L’ultimatum è stato fissato – si legge nella nota della banca indirizzata agli azionisti – perchè il sistema di negoziazione interno delle azioni ordinarie non sarà più attivo e gli ordini originariamente impartiti e ancora in attesa di esecuzione, secondo la banca, saranno “da considerarsi decaduti”.

Tutto nella norma se non fosse che le raccomandate che avvisano dell’ultimatum stanno arrivando a poche ore dalla scadenza. Alcune non sono ancora state ricevute dai diretti interessati.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

1 COMMENTO

  1. penso che sia tutta una presa in giro vedremo che domanda ci sarà.
    I i vertici della banca dovrebbero vedere nelle filiali dove tanti di loro non fanno altro che stare al bar(filiale di Sorrento) ,e noi ne pagheremo le spese con la perdita (spero di no) totale delle azioni.
    Vi racconto cosa mi è accaduto.
    Sono socio azionista e obbligazionista con importo alquanto importante, investimento da loro consigliato.
    Oggi mi trovo a dare un aiuto economico a mio figlio per acquistare la casa che si deve sposare, nel richiedere un mutuo, mi hanno applicato le condizioni nettamente superiori all’altra banca dove sono cliente (credit agricole)
    premettendo che alla mia prima richiesta di vendere le azioni per poter contribuire all’acquisto della casa, il direttore si è offerto dicendo che io come socio avevo condizioni ottime per il mutuo (chiacchiere) .
    Altro fatto negativo e quello che alcuni azionisti hanno avuto l’intera vendita delle azioni, che prossimamente vi elencherò
    saluti Giuseppe Coppola

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here