Il primo posto della serie B è a un solo punto di distanza. Dopo tre risultati utili consecutivi la scalata verso la vetta del Bari targato Fabio Grosso incontra l’ostacolo Brescia nel turno infrasettimanale dell’undicesima giornata. Dalle 20.30 Borderline24 seguirà in diretta la partita dello stadio Rigamonti.

La vittoria casalinga sul Cittadella (4-2) ha caricato l’ambiente biancorosso. Solo il tabù trasferta limita le ambizioni del Bari che finora lontano dal San Nicola ha raccolto un punto in quattro gare (tre sconfitte e un pareggio). Contro il Brescia, penultimo in serie negativa con tre ko di fila, mister Grosso dovrebbe confermare il modulo 3-4-3: oltre a Micai, in difesa al posto di Capradossi spazio a Cassani al fianco di Marrone e Gyomber. Sulla mediana Petriccione e Basha, mentre sulle corsie laterali Morleo a sinistra e il rientrante Tello a destra. In attacco dubbi per l’unica maglia da punta centrale tra Floro Flores, Nenè e Cissè autore di tre assist nell’ultimo match. Il tandem offensivo si completa con le conferme per i bomber “tascabili” Improta e Galano. Il Brescia si affida al capitano Caracciolo e all’esperienza in difesa di Gastaldello.

Bari (3-4-3): Micai, Cassani, Marrone, Gyomber; Morleo, Petriccione, Basha, Tello; Improta, Floro Flores, Galano. All. Grosso.

Brescia (4-3-3): Minelli, Cancellotti, Gastaldello, Longhi, Somma; Bisoli, Ndong Machin, Martinelli; Furlan, Caracciolo, Cattaneo. All. Marino.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here