Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Al sacrario la solenne Cerimonia in onore dei Caduti, presieduta nell’occasione dal presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini.

Il presidente è stato ricevuto dal sottosegretario di Stato per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca, senatrice Angela D’Onghia, in rappresentanza del Governo, dal Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio di Squadra Valter Girardelli, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore della Difesa e dal Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea e del Presidio Militare di Bari, Generale di Squadra Aerea Umberto Baldi.

“Giusto ribadire l’importanza dell’Unità nazionale, bello farlo dal Sud. Non ci sarà una vera ripresa se non si punterà sul Sud”, ha detto Boldrini.

Una Compagnia d’Onore dell’Esercito dell’82° Reggimento Fanteria “Torino” con Bandiera di Guerra e la Banda della Brigata Meccanizzata Pinerolo ha reso gli onori alla Boldrini. Le note del Piave sono state eseguite dalla Fanfara del Comando Scuole/3ª Regione Aerea. La Messa è stata officiata da monsignor Francesco Cacucci, arcivescovo della diocesi di Bari e Bitonto.

Il Sacrario raccoglie i resti mortali di oltre settantacinquemila soldati, marinai ed aviatori caduti durante i due conflitti mondiali, di cui quarantunomila ignoti. Il “4 novembre” rappresenta una tappa fondamentale della storia della Nazione, in quanto sancisce il compimento di un percorso di Unità di territorio, di popolo e di coscienze fortemente voluto dagli italiani ed iniziato con il Risorgimento.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui