Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

90+3′ – Triplice fischio, Palermo al primo posto, Bari perde la terza partita consecutiva

88′ – Gli spettatori lasciano le gradinate

80′- Inutile il tiro di Improta, prestazione incolore

76′ – Coronado mette la parola fine. Tiro da 30 metri, sorpreso De Lucia

60′ – Ennesimo contropiede, Trajkovski si ritrova il pallone nell’area piccola e calcia al volo nell’angolo alto. De Lucia incolpevole, è 2-0

69′ – Fuori Galano, dentro Floro Flores

65′ – Brienza sfiora il pareggio, determinate la parata di Posevec

62′ – Rispoli pota in vantaggio il Palermo, rasoterra tra le gambe di De Lucia sul primo palo.

60′ – Maggiore spinta per gli uomini di mister Grosso, Cissè tenta il tacco ma viene bloccato in corner. Sull’azione successiva Galano in rovesciata.

54′ – Invasione di campo di un tifoso sceso dalla curva Nord, indisturbato entra in campo e colpisce con uno schiaffo Aleesami. Fermato dalla polizia dopo circa un minuto di corsa

52′ – La Gumina mette in difficoltà nuovamente Marrone, fallo e giallo per il centrale ex juventus

49′ – Mischia furibonda in area di rigore de Bari, prima Coronado poi Rispoli si infrangono sulla difesa

47′ – Risponde Cissè con un movimento per smarcarsi dal difensore, la conclusione viene smorzata. Poco dopo traversone insidioso di Tello, nessuno riesce a deviare

46′ – Inizia il secondo tempo. Subito propositivo il Palermo, De Lucia sventa ogni pericolo

45′ – Coronado in gran spolvero, è lui che prova a trascinare gli ospiti

44′ – Pericolo per il Bari, Trajkovsky supera Tello in dribbling e mette una palla tesa a centro area. Cross respinto da Marrone, in giornata positiva

39′ – Galano lotta su ogni palla, ma in fase offensiva nessuna conclusione degna di nota

37′ – Brienza e Basha sembrano “appannati”. Tanti, troppi errori nella fase di impostazione e di palleggio.

29′ – Anche Gyomber resta fermo, problema muscolare.

23′ – Prova a insistere il Bari con una combinazione tra Busellato e Improta. Pochi secondi dopo è lo stesso Busellato a scontrarsi di testa con Embalo. Il giovane attaccante viene portato fuori in barella

20′ – Altro tentativo: Brienza allarga per Improta che dalla sinistra mette in mezzo per Cissè. Passaggio troppo lungo

16′ – Tello rovina un contropiede potenzialmente pericoloso, ancora partita bloccata

13′ – Incursione palla al piede di Coronado che guadagna un calcio d’angolo. Sul cross successivo arriva un tiro impreciso

8′ – I biancorossi provano a farsi vedere in attacco, ma finora nessuna conclusioneverso la porta difesa da Posavec

1′ – Inizio combattuto in campo, sugli spalti rivalità tra i tifosi. Subito fallo ingenuo di Cassani che concede una punizione. Il tiro viene parato da De Lucia

Una vittoria per ritornare al primo posto della serie B. E’ l’ambizione del Bari in campo questa sera allo stadio San Nicola contro il Palermo. Nel posticipo dalle 18esima giornata, mister Fabio Grosso ritorna a dare fiducia in attacco a Cissè, al suo fianco Galano e Improta. Esordio da titolare in campionato per il portiere biancorosso De Lucia. Per gli ospiti pesa l’assenza di bomber Nestorovski. Terreno di gioco non in buone condizioni, temperatura rigida. Sugli spalti oltre 20 mila spettatori.

Le formazioni ufficiali:

Bari – 22 De Lucia; 15 Cassani, 17 Marrone, 32 Gyomber; 21 Tello, 8 Basha, 31 Busellato, 10 Brienza, 16 Improta; 11 Galano, 18 Cissé. Allenatore: Fabio Grosso

Palermo – 12 Posavec; 15 Cionek, 6 Struna, 2 Bellusci; 3 Rispoli (cap.), 13 Gnahoré, 28 Dawidowicz, 10 Coronado, 19 Aleesami; 7 Trajkovski; 11 Embalo. Allenatore: Bruno Tedino.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui