La curva del contagio inizia a salire e, proprio in questi giorni di festa, potrebbe raggiungere il primo picco stagionale. Aumentano i casi di contagio da influenza e la fascia più colpita, per ora, è quella dei bambini da 0 a 4 anni. Guardando i dati sulla sorveglianza clinico-epidemiologica di Ciri-it (il centro di ricerca sull0influenza) in Puglia 8 bambini su mille sono già a letto con sintomi influenzali, e siamo solo all’inizio. Complessivamente, i pugliesi che sono stati contagiati dal virus sono già oltre 40mila, persone che hanno dovuto fare i conti con febbre alta e problemi gastrointestinali.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

L’influenza, quindi, è ufficialmente arrivata anche a Bari nel resto della Puglia e il primo picco – secondo gli esperti – si avrà proprio tra Natale e Capodanno. Al momento, come detto, i bambini sono i più colpiti, le pediatrie infatti sono già piene e trovare un posto letto libero è complicato. In soccorso c’è il nuovo servizio Scap, guardie mediche pediatriche attive nei festivi e pre festivi. L’anno scorso il virus influenzale colpì 183mila pugliesi e portò al decesso di 4 persone tra i 66 e gli 87 anni.

Dal 2010 ad oggi, i pugliesi morti a causa dell’influenza sono stati 88 e 332 i casi ritenuti “gravi”: l’obiettivo della campagna di vaccinazione della Regione Puglia, partita ufficialmente lo scorso novembre, è proteggere almeno il 75% della popolazione a rischio ed evitare altri decessi.  Sono 860mila le dosi  acquistate per arginare il propagarsi dell’influenza in Puglia, l’anno scorso non si è superato il 58%: degli 852mila ultra65enni solamente 497mila si sottoposero alla vaccinazione, una fetta troppo esigua per impedire una eventuale pandemia.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here