Cabtutela.it
acipocket.it

Il parco della Rossani sarà l’area verde più grande della città tra cultura e tempo libero. E’ stata pubblicata la gara d’appalto con importo di 1,7 milioni di euro per realizzare nell’ex caserma Rossani un giardino da 30 mila mq, su 80 mila complessivi, che sarà ultimato entro un anno (estate 2019).

Il perimetro attualmente interdetto ai cittadini, con strutture fatiscenti e in abbandono da oltre 20 anni, ospiterà uno skatepark di nuova generazione, percorso circolare per podisti, panchine, arredi, zona fitness e un playgroud per bambini. Oltre a un campo di basket illuminato, area di sgambamento per cani, una grande piazza centrale con illuminazione a led, videosorveglianza e connessione wifi. Il parco connetterà due strade cruciali a ridosso della stazione: corso Benedetto Croce e via Giulio Petroni. All’interno verranno restaurati i plessi per ospitare la nuova biblioteca comunale (la più grande del sud Italia) e la sede dell’Accademia delle belle arti.

“E’ la primavera barese, dopo 60 anni un ex luogo avrà una nuova funzione”, spiega nel video Antonio Decaro, sindaco di Bari. “Abbiamo pensato un parco dedicato alle varie esigenze della cittadinanza”, ha aggiunto Giuseppe Galasso, assessore ai Lavori pubblici.

Il progetto esecutivo prevede il rinfoltimento della vegetazione con la piantumazione di 192 alberi, di cui 18 esemplari di Pino domestico, 10 di Casuarina, 16 di Bagolaro, 5 di Olivo, 6 di Mandorlo, 10 di Arancio amaro, 26 di Leccio, 18 di Siliquastro, 8 di Mimosa, 9 di Eucalipto, 8 di Acacia, 10 di Carrubo, 10 di Alloro ad albero e 10 di Melograno. E di arbusti, quali Alloro, Mirto, Lentisco, Oleandro, Ginepro, Coronilla, Teucrium, Melograno nano, Cisto, Lavanda, Salvia, Rosmarino, Edera rampicante e Vite canadese

Nelle prossime ore, sul sito del Comune di Bari, sarà online la gara per la realizzazione dell’opera, che resterà in pubblicazione per 18 giorni grazie alla pubblicazione della pre-gara curata dagli uffici tecnici a fine 2017.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui