Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Due incidenti nella stessa giornata. Da Nord a Sud, dalla Capitanata al Salento, in Puglia si sono vissuti attimi di terrore sui due bus di linea. Il primo caso ad Arnesano, in provincia di Lecce, dove per un malore accusato dall’autista un bus della Stp è finito prima contro una Renault e poi un muretto a secco in piena campagna. Diversi feriti, tra cui i due conducenti dei mezzi, sono stati trasportati in codice rosso dalle ambulanze, ma nessuno, per fortuna, era grave.

Un altro autobus, partito da Manfredonia e diretto a Monte Sant’Angelo (Foggia) è andato invece in fiamme sulla strada provinciale 55 (fonte Ansa). Sul posto sono intervenuti la polizia municipale, i vigili del fuoco, i carabinieri e i carabinieri forestali. L’autista è stato accompagnato al pronto soccorso di Manfredonia e successivamente dimesso. A darne notizia è il sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo D’Arienzo.

Non si sono registrati feriti tra i passeggeri. Il primo cittadino ha scritto al prefetto, alla Provincia, alla Regione e alla società Sita: “Si chiede di intervenire con urgenza diffidando l’azienda affinché provveda con tempestività al rinnovo del parco mezzi destinato alle linee da e per Monte Sant’Angelo, al fine di evitare l’insorgenza di situazioni di rischio a carico dei passeggeri”. “Durante il normale svolgimento del servizio di trasporto pubblico locale, dal vano motore di una vettura di proprietà del gruppo Sita ieri mattina si è sviluppato un grosso incendio”, aggiunge D’Arienzo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui