Cabtutela.it
acipocket.it

Dopo che per tre giorni le ruspe erano tornate sul lungomare di San Girolamo, per interventi di preparazione alla realizzazione delle due spiaggette in ciottoli, tutto si è fermato. Gli operai sono scomparsi dal cantiere e i residenti non fanno che mostrarsi preoccupati. Perché l’estate si sta avvicinando e le promesse dell’amministrazione di avere almeno due delle quattro spiagge pronte già per giugno sembrano diventare irrealizzabili.

Dal Comune però continuano ad arrivare rassicurazioni. “La perizia sarà approvata in giunta e successivamente saremo speditissimi”, ci conferma l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso. La realtà è che al momento non si vede proprio nessuno e che i tre mesi necessari per la conclusione dei lavori delle spiagge porteranno, inevitabilmente, ad ulteriori slittamenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui