I familiari di Raffaele Baldassarre, l’ex parlamentare di Forza Italia stroncato ieri a 62 anni da un infarto, hanno sporto denuncia presso la Questura di Lecce chiedendo che la Procura disponga l’autopsia sulla salma del proprio congiunto. Ne dà notizia l’Ansa.

Secondo quanto riferito dalla moglie di Baldassarre, il marito già da qualche giorno era sofferente di improvvisi dolori epigastrici. Venerdì scorso alle 9 di mattina, nuovamente sofferente, si era recato con la moglie presso il pronto soccorso del Vito Fazzi di Lecce. Secondo il racconto fornito dalla moglie, il medico di turno lo avrebbe sottoposto ad una serie di accertamenti, non richiedendo però la consulenza cardiologica. L’ex parlamentare di FI sarebbe stato colto nuovamente dal dolore allo stomaco, morendo. Nelle prossime ore la Procura di Lecce provvederà ad affidare l’incarico peritale al medico legale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here