Cabtutela.it
acipocket.it

Un furgone portavalori  che trasportava orologi e gioielli è stato assaltato da ignoti nel primo pomeriggio di oggi nei pressi del casello autostradale di Canosa di Puglia, sulla A14. I rapinatori si trovavano a bordo di un furgone e hanno disseminato la strada di bande chiodate ed esibito fucili e pistole per fermare la corsa del mezzo. Indaga la polizia stradale.

A causa della rapina, sono stati chiusi alcuni tratti di autostrada, con notevoli disagi e code.

Nello specifico, come spiegato da Autostrade per l’Italia, sulla A14 Bologna-Taranto, tra Cerignola est e Canosa, verso Bari e tra Andria e Cerignola est, verso Pescara , sono chiusi due  tratti. Sulla A16 Napoli-Canosa, è stata disposta la chiusura del tratto Cerignola ovest-Bivio A14 in direzione di quest’ultima autostrada.

Chi è in viaggio sulla A14 ed è diretto verso Bari, deve uscire obbligatoriamente a Cerignola est dove si è formata coda ed utilizzando la viabilità ordinaria può rientrare in A14 a Canosa, chi da Bari è diretto a Pescara. esce obbligatoriamente ad Andria ed utilizzando la viabilità ordinaria, può rientrare in autostrada a Cerignola est. Chi è in viaggio sulla A16 verso Bari, deve uscire obbligatoriamente a Cerignola ovest ed utilizzando la viabilità ordinaria può rientrare in autostrada a Canosa, per coloro che invece dalla A16 sono diretti a Pescara, uscita obbligatoria a Cerignola ovest e dopo aver percorso la viabilità ordinaria rientrare in autostrada a Cerignola est.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui