Un nuovo attrezzo hi-tech per la pulizia della strade di Bari. E’ la proposta del centrodestra barese ad Amiu Bari, presentata di recente a Ecomondo e testata questa mattina nel capoluogo. “Si tratta di un aspiratore di rifiuti con tubo a trazione elettrica – spiega il consigliere comunale di opposizione, Giuseppe Carrieri – che sostituisce le antiche ramazze e palette e sopratutto agevola immensamente la corretta pulizia della sede stradale degli operatori ecologici. Operatori che potrebbero quindi dedicarsi ad altre attività, riducendosi moltissimo gli attuali tempi di lavoro”.

L’aspiratore, chiamato Glutton, è stato testato stamattina in alcune vie del borgo antico di Bari, con ottimi risultati sorprendenti: “In pochi minuti è riuscito ad aspirare qualsiasi rifiuto presente sul suolo – scrive Carrieri – in particolare cicche di sigarette (rifiuto tossico) e cacche di cani, che possono ora essere velocemente rimosse. Il tutto peraltro in modalità silenziose e altamente ecocompatibili”.

L’auspicio dei promotori dell’iniziativa è che Amiu Puglia, invitata alla dimostrazione, voglia introdurre questa moderna tecnologia anche a Bari – visto che moltissime città si sono giá dotate della stessa – per riqualificare l’attivitá degli operatori stradali e sopratutto per molto migliorare pulizia e igiene delle strade di Bari. L’aspiratore è usato anche a Polignano a Mare.

“Queste sono le innovazioni che una grande città del Sud meriterebbe di introdurre per rispettare l’ambiente e tenere in ordine il territorio urbano e sarebbe proprio il caso che anche la nostra città tenesse il passo delle migliori realtà metropolitane italiane ed europee” conclude Carrieri.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here