Sono ripresi oggi i lavori per la realizzazione della fogna bianca al servizio del quartiere Sant’Anna di Bari a valle del ponte di via Pantaleo che collega la complanare della Statale 16 con il lungomare. Nel corso dei lavori saranno realizzate le infrastrutture per la raccolta delle acque meteoriche per poi procedere con gli asfalti e tutte le operazioni necessarie a garantire la vivibilità del quartiere.

Questa mattina il sindaco Antonio Decaro si è recato sul posto per verificare l’andamento del cantiere.

“Questo è un impegno preso e manutenuto dal Comune con due delibere approvate in Consiglio comunale – ha commentato il sindaco – che anticipano da fondi di bilancio le risorse necessarie per i consorzi mettendole direttamente a disposizione della ditta appaltatrice, per evitare il perdurare di una situazione di stallo creatasi all’interno dei consorzi. Ci vorranno circa 60 giorni per terminare la rete delle acque meteoriche e poi sarà possibile procedere con il completamento delle urbanizzazioni, passaggio che dobbiamo necessariamente discutere con il consorzio e con le aziende private che dovranno costruire le palazzine, perché è evidente che se non dovessero realizzarle e pagare i relativi oneri di urbanizzazione da mettere a disposizione dei consorzi, sarà difficile completare le infrastrutture previste per il quartiere. Noi torneremo anche nelle prossime settimane a verificare che i lavori proseguano come stabilito e soprattutto cercheremo di verificare che chi di competenza faccia il suo dovere soprattutto che si trovino al più presto soluzioni per intervenire sulle situazioni più critiche”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here