L’ex centrale del latte di Picone in condizioni di degrado. La denuncia è del consigliere municipale dei Cinque Stelle, Alessandra Simone, che ha inviato una richiesta urgente di chiarimenti al Comune.
“Molti non sanno che l’edificio comunale, abbandonato ormai da anni, pur essendo parzialmente utilizzato da due associazioni, presenta una tettoia realizzata in amianto. Pertanto, sollecitata da alcuni residenti in zona, preoccupati per la presenza della citata tettoia, ho chiesto alle autorità competenti rassicurazioni in merito ad eventuali interventi realizzati o da realizzare – spiega Simone –  Inoltre, ho richiesto interventi di pulizia straordinaria e bonifica anche all’Amiu delle aree interne all’edificio in oggetto.
In particolare, si è rilevata la presenza di erba alta e infestante, vegetazione spontanea e guano a causa della presenza stanziale di colombi”.
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here