Ancora un ritrovamento sul litorale di Fesca – San Girolamo. All’altezza della lama, vicino al porticciolo, è stata trovata una carcassa di un delfino lungo circa due metri. “Abbiamo subito avvisato la guardia costiera – ci spiega Peppino Milella, presidente dell’associazione IX maggio – anche in questo caso non è la prima volta che i delfini rimangono spiaggiati sulla nostra costa. I pescatori ci raccontano che questo tratto di mare è frequentato proprio da delfini. Purtroppo qui davanti è un continuo passaggio di navi da crociera e di navi commerciali. L’inquinamento sta causando queste morti”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here