La polizia sta eseguendo in Salento sedici provvedimenti cautelari per associazione a delinquere di stampo mafioso e per traffico di sostanze stupefacenti e spaccio. Le indagini della Squadra Mobile di Lecce, in collaborazione con quelli della Squadra Mobile di Ravenna, dei Reparti Prevenzione Crimine di Lecce, Potenza e Pescara, del Reparto Cinofili di Brindisi e del Reparto Volo di Bari, hanno accertato che gli arrestati sono tutti legati ad un gruppo criminale che aveva acquisito il controllo di parte del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, nel capoluogo leccese.

Il procedimento è stato avviato per individuare gli autori di una serie di atti intimidatori ai danni dei congiunti di un collaboratore di giustizia. Sono stati ricostruiti centinaia episodi di spaccio di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, eroina, hashish e marijuana, posti in essere dai vari indagati in provincia di Lecce.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here