Cassonetti bruciati in piazza Umberto. Decine di bidoncini fatti a pezzi al San Paolo. Non si fermano i vandali che continuano a prendere di mira i cassonetti dell’Amiu, provocando migliaia di euro di danni ogni anno. L’episodio più eclatante di qualche settimana fa ha visto “protagonista” una donna che ha dato alle fiamme ben 17 bidoni in centro e Madonnella. Ma a quanto pare i teppisti non hanno alcuna intenzione di fermarsi. La polizia locale ha intensificato i controlli, con l’ausilio anche delle telecamere.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here