Bari, primo consiglio nella nuova sede da 100 milioni della Regione. Loizzo: “Costo modesto” – VIDEO

Primo consiglio regionale nella nuova sede di via Gentile, al quartiere Japigia. Dal 2003, dopo 16 anni tra ritardi e scandali, il palazzo di vetro e acciaio costato quasi 100 milioni di euro è entrato a funzionare a pieno regime: “Abbiamo una sede istituzionale – spiega il presidente Mario Loizzo – la cui dislocazione consentirà una maggiore efficienza e sinergia con gli assessorati. I 70 milioni (a questi vanno aggiunti altri 30 milioni a causa di cinque varianti e modifiche apportate negli anni ndr) sono un costo modesto se lo confrontiamo con l’investimento per la realizzazione di altre sedi regionali italiane, fino a 400 milioni”.

In attesa della conclusione dell’inchiesta sullo scandalo “plafoniere d’oro”, resta ancora da risolvere il nodo dei collegamenti pubblici ferroviari e su gomma per consentire ai cittadini di raggiungere la nuova sede. L’Aula ha avviato la discussione sul provvedimento all’ordine del giorno riguardante “Istituzione del nuovo Comune di Presicce-Acquarica derivante dalla fusione dei Comuni di Presicce e Acquarica del Capo”. A seguire, l’esame della proposta di legge recante “Disposizioni in materia di promozione e tutela della attività di panificazione”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here