Esercitazione per le Frecce tricolori in vista dell’esibizione di domani. Le Frecce, ieri, hanno eccezionalmente toccato la pista dell’aeroporto Karol Wojtyla di Palese, dove resteranno fino a domani.

I piloti agli ordini del comandante Gaetano Farina, alias Pony0, originario di Francavilla Fontana (Brindisi), sono stati accolti dal presidente del club, Gianfrancesco Pesce, e dai piccoli degenti dell’ospedale oncologico di Bari accompagnati dai familiari.

«È un grande onore potervi ospitare qui, in uno degli Aeroclub più antichi d’Italia, se non il più antico. Il nostro club è stato inaugurato da Italo Balbo nel febbraio 1929 e oggi con la scuola di volo – ha detto il presidente del club – è una fucina di giovani piloti sempre più apprezzati da compagnie aeree come Ryanair, Air Dolomiti o Volotea.  Avere le Frecce tricolori qui è un sogno che si realizza». Le Frecce resteranno rischierate sull’aeroporto di Palese. L’Enac, per l’occasione, ha chiuso lo spazio aereo sulla zona delle operazioni dalle 16,35 alle 17,45 di martedì 7 (giorno delle prove) e di mercoledì 8 maggio, il giorno dell’esibizione, aperta proprio dal sorvolo dei velivoli dell’Aeroclub.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here