Sono in corso le indagini della polizia stradale per ricostruire l’incidente che ha causato la morte di Fabio Serino, 19enne, morto in seguito allo scontro con un’auto sulla tangenziale, all’altezza di Palese. La strada è rimasta chiusa per ore e le auto sono state fatte deviare sulla complanare per consentire alla stradale i rilievi.

Non è chiaro ancora se l’automobilista, trasportato in forte stato di choc al Policlinico, abbia effettuato una manovra azzardata o se il ragazzo abbia perso il controllo. Lo schianto è stato però fortissimo e la moto guidata da Fabio è andata a fuoco immediatamente. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia.

Intanto sono decine i messaggi di addio al 19enne. Da parte soprattutto di amici che conoscevano Fabio. “Ti ricorderò sempre per il tuo sorriso contagioso”, “Il dolore di questo distacco è troppo forte”, “Chi se la dimentica la tua voglia di vivere, il tuo sorriso..un raggio di sole. Sapevi far stare bene chiunque con i tuoi consigli, ti facevi in quattro per tutti e sei sempre stato un leader,un esempio, una guida. Eri una persona speciale”.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here