Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Nel mercato di San Girolamo su 42 box solo 11 sono occupati. E vani negli anni sono stati i tentativi del Comune di riaffidarli ai commercianti. Da qui l’idea dell’assessore allo Sviluppo economico, Carla Palone: assegnarli ad associazioni senza fini di lucro.

“I locali – si legge nella delibera di giunta – sono attualmente inutilizzati ed è necessario ed opportuno sia valorizzare gli stessi che supportare l’attività svolta da associazioni che sostengono i giovani, in particolare in un contesto di disagio”. Da qui la decisione di assegnarli ad associazioni che però non siano riconducibili a nessuna attività di carattere politico, ma aventi esclusivamente scopo sociale e benefico. Si comincerà da una concessione per un anno, prorogabile in base alle esigenze.
Il Comune comunque dovrà continuare ad inserire i box nei bandi dei mercati: se saranno assegnati a commercianti, dovranno essere restituiti.

“Abbiamo deciso di partire con questa sperimentazione da San Girolamo – spiega Palone – invece di tenere vuoti quei box abbiamo deciso di affidarli alle associazioni, perché i mercati sono punti di riferimento e presidi importanti nei quartieri. Vediamo come va e se i risultati saranno positivi estenderemo la sperimentazione anche in altre zone della città: sono decine i box vuoti nei vari mercati”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui