Ispezione della polizia locale in un ristorante-pizzeria in via Quintino Sella. I vigili hanno contestato violazioni per cattivo stato conservazione di alimenti, mancata tracciabilità, sequestrato e distrutto circa 70 chili di pesce e 30 chili di carne perché tenute nel pozzetto congelatore del vano laboratorio prive di etichettatura e tracciabilita.

Contestato verbale per mancanza di registri e procedure del sistema dell’auto controllo degli alimenti (HACCP), sempre nel vano laboratorio non veniva effettuata regolarmente la raccolta differenziata, mancanza di contratto per lo smaltimento degli olii esausti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here