I poliziotti della squadra mobile di Bari hanno arrestato Giovanni Tritto, 33enne, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno fatto irruzione nell’appartamento dell’uomo e, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato 30 dosi di cocaina e 80 dosi di marijuana, pronte per essere vendute. I poliziotti, inoltre, hanno sequestrato sostanza da taglio, un bilancino di precisione, bustine, nastro adesivo ed altro materiale utile al confezionamento; il tutto era ben occultato sul terrazzo condominiale.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here