“Consegnateci una bottiglia da riciclare, in cambio avrete un gelato”. E’ l’iniziativa in difesa dell’ambiente che si è svolta sulla spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari. Questa mattina dalle ore 10 alle 13, è stata offerta una piccola consumazione al bar a quanti hanno differenziato un rifiuto ai promotori dell’evento, soprattutto i più piccoli.

La cooperativa sociale Equal Time, insieme a Amiu Puglia, ha presentato il progetto che nelle ultime settimane ha promosso l’inclusione sociale e il reinserimento lavorativo durante il periodo estivo. Con 20 persone in condizioni di disagio socio-economico a servizio degli utenti nella spiaggia libera.

“Hanno recuperato sicurezza in sé, uno di loro è venuto a lavorare, è stato assunto e ha preso in affitto una stanza in modo di tornare a vivere in modo autonomo”, Filomena colamussi, direttore Equal time Onlus. Secondo un test tenuto in spiaggia, il 94 per cento dei bagnanti ha ritenuto ottimo il servizio di pulizia a pochi passi dal mare.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here