Cabtutela.it
acipocket.it

La perturbazione atlantica che sta attraversando l’Italia si sposta sul versante adriatico e al Sud. Atteso un sensibile calo delle temperature e un’intensificazione dei venti. Allerta gialla anche per domani per  rischio idrogeologico su Marche, settore orientale dell’Abruzzo, Molise, versante costiero della Campania e su Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia.

Disagi alla rete ferroviaria in Emilia-Romagna, a causa del maltempo della scorsa notte e dei rami caduti sulla linea elettrica. Sulla Modena-Sassuolo sono stati soppressi due treni ed è stata interrotta la circolazione sull’intera linea per un principio d’incendio che ha determinato la disalimentazione della corrente e l’intervento dei Vigili del Fuoco. Disagi anche tra Ferrara e Portomaggiore e sulla Ferrara-Ravenna-Rimini-Pesaro, con soppressioni di tre treni e ritardi fino a 60 minuti e sulla ferrovia Bologna-Portomaggiore, con soppressione di due treni e ritardi fino a 30 minuti.  Infine, alcuni problemi ai passaggi a livello, hanno causato ritardi fino a 90 minuti sulla linea Ferrara-Codigoro. (Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui