Cabtutela.it
acipocket.it

Una lunga scossa è stata avvertita nella notte a Bari come nel resto del Sud Italia. Il terremoto si è verificato qualche minuto prima delle 4 di notte, con magnitudo 6.5 ed epicentro sulla costa albanese settentrionale, vicino Durazzo. Come conferma il sito di rilevazioni Ingv. La terra ha tremato per circa 10 secondi, l’evento sismico è stato registrato nettamente da centinaia di cittadini che si sono svegliati per le forti vibrazioni. Le scosse sono state tre e si sono ripetute alle 3.54, alle 4.03 e alle 7.08.

Secondo i media albanesi, ci sarebbero almeno sette morti e 150 feriti. Molte persone sarebbero sepolte sotto le macerie a Durazzo, decine di dispersi allo stato attuale.

Il governatore Michele Emiliano scrive su twitter: “La scossa  delle ore 3.54 è stata avvertita in provincia di Bari, Bat, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto. Dalla sala della protezione civile della Regione Puglia non risultano allo stato segnalazioni di danni in Puglia”.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui