Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Un gruppo di bulle ha accerchiato una coetanea, loro conoscente, e ha cominciato ad insultarla e a picchiarla. Il video è diventato virale al punto tale da raggiungere anche il sindaco Antonio Decaro.

Abbiamo oscurato le immagini per tutelare l’identità della vittima, che sembra minorenne. Nel video si vedono due ragazze che cominciano ad insultare e a picchiare una loro coetanea per questioni di gelosia. Si sente anche la voce di qualcuno esterno che interviene per farle fermare. E loro rispondono: “Sono carezze”, facendo riferimento agli schiaffi alla loro coetanea.

Il video ha colpito l’intera comunità cittadina e molti hanno chiesto un intervento nei confronti di queste ragazze. Il sindaco ha presentato un esposto  in questura segnalando le immagini ricevute.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui