lapugliativaccina.regione.puglia.it

Decine di passeggeri partiti ieri mattina da Lecce e diretti a Milano, hanno dovuto trascorrere il Natale a bordo del Frecciargento 8824 a causa di un guasto che ha fatto fermare il treno, sul quale era andata anche via la luce, nelle campagne a poche centinaia di metri dalla stazione di Fidenza, alle 18.23.

Qui i passeggeri hanno dovuto aspettare circa quattro ore prima che un altro treno li caricasse per portarli a Fidenza. Da qui un Frecciarossa li ha trasportati a Milano dove sono giunti all’1 di notte mentre l’arrivo era previsto poco prima delle 19. Trenitalia spiega che “si è trattato di un guasto tecnico imprevedibile” e che “ai passeggeri è stata garantita assistenza”. Le persone che erano a bordo dicono di aver dovuto “fare pranzo e cena di Natale nel treno, trascorrendo ore al buio totale”. A loro un macchinista ha spiegato che “questo è un treno nuovo, ancora da cablare”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui