Cabtutela.it

Antonia Bellomo, proveniente da Taranto, è il nuovo prefetto di Bari. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri, che, su proposta del ministro dell’interno Luciana Lamorgese, ha stabilito una serie di nomine e il movimento di prefetti. L’insediamento ufficiale avverrà dopo l’Epifania, il 7 gennaio.

Chi è il nuovo prefetto

Nata a Bari, coniugata con un medico e madre di due figli. Laureata in Giurisprudenza conseguita con lode presso l’Università di Bari, abilitata all’esercizio della professione forense. Il 15 dicembre 1982 entra nell’Amministrazione dell’Interno e viene assegnata alla Prefettura di Ancona, successivamente è inviata alla Prefettura di Chieti e poi a Bari. In quest’ultima sede ricopre numerosi incarichi, svolgendo in particolare le funzioni di Capo di Gabinetto, di dirigente dell’area II Enti Locali – Elettorale e dell’area I Ordine Pubblico, nonché di Vice Prefetto Vicario.

Nominata prefetto della Repubblica, dal 16 aprile 2012 assume l’incarico di Prefetto della provincia di Lecco. Dal 2 febbraio 2015 al 31 marzo 2019 ricopre l’incarico di Prefetto della provincia di Matera. E’ stata Sub commissario per gli adempimenti connessi all’istituzione della provincia di Barletta – Andria – Trani, nonché Componente del Comitato Regionale per l’esecuzione delle demolizioni delle opere abusive costruite su suolo privato. E’ chiamata a reggere in qualità di Commissario Straordinario i comuni di Sannicandro di Bari, Capurso, Monopoli, Molfetta, Conversano, Polignano a Mare e Acquaviva delle Fonti della provincia di Bari, Canosa di Puglia della provincia di Barletta Andria Trani e di Palmi della provincia di Reggio Calabria.
Presidente della commissione elettorale circondariale di Trani e di Bari, è stata Componente di commissioni di concorso indetti dal Ministero dell’Interno e da alcuni enti locali. E’ stata nominata Componente delle commissioni di collaudo tecnico amministrativo di opere pubbliche.
Dal 1998 al 2002 è Rappresentante della Prefettura nel consiglio direttivo del comitato provinciale della Croce Rossa Italiana. E’ stata insignita dell’Onorificenza di Commendatore al Merito della Repubblica Italiana dal 2 giugno 2010. Dall’1 aprile 2019 è stata Prefetto della provincia di Taranto. Il 7 gennaio si insedierà invece a Bari.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui