Cabtutela.it

Ha adescato un transessuale invitandolo a consumare un rapporto intimo in una zona appartata. Una volta lontano da occhi indiscreti, ha strappato la borsa alla vittima, fuggendo per le vie cittadine.

È accaduto alla stazione centrale di Bari dove agenti della Squadra Mobile della Questura hanno arrestato L.G., 40 anni, pregiudicato, per furto con strappo aggravato. L’uomo è già noto alle Forze dell’Ordine per numerosi borseggi e scippi commessi nei pressi della Stazione Centrale. Fondamentale l’intervento di alcuni passanti che, allertati dalle urla della vittima, hanno rincorso lo scippatore riuscendo a recuperare alcuni effetti personali lasciati cadere per strada durante la corsa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui