Cabtutela.it
acipocket.it

Divieti di sosta e di transito in occasione dell’evento “Mediterraneo, frontiera di pace”, promosso dalla Cei, al quale dal 19 febbraio parteciperanno i vescovi cattolici di 20 Paesi che si affacciano sul Mediterraneo,  e che si concluderà  domenica 23 febbraio con la concelebrazione liturgica di Papa Francesco sul grande palco allestito per l’occasione in piazza Libertà.

Per consentire il montaggio del palco, di 36 metri per 20, e la predisposizione dei dispositivi di sicurezza previsti per l’evento, dal 15 al 21 febbraio, e poi dal 23 al 25 febbraio, il tratto di corso Vittorio Emanuele compreso tra via Marchese di Montrone e via Andrea da Bari sarà interdetto alla circolazione dei veicoli, mentre dal 15 al 25 febbraio, ininterrottamente, sarà vietata la sosta sul tratto di corso Vittorio Emanuele compreso tra via Cairoli e via Andrea da Bari nonché su piazza Libertà,via Cairoli (tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele) piazza Massari e via Bonazzi.

Di seguito il testo integrale dell’ordinanza:

Dalle ore 00.01 del giorno 15 febbraio 2020 alle ore 24.00 del giorno 25 febbraio 2020 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” sulle seguenti strade e piazze:

  1. piazza Libertà;
  2. c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e via Andrea da Bari;
  3. via Cairoli, tratto compreso tra via Piccinni e c.so Vittorio Emanuele II;
  4. piazza Massari, ambo i lati della carreggiata avente direzione di marcia tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia (sarà consentita la sosta dei soli veicoli al servizio del Teatro Pubblico Pugliese per le attività connesse con il montaggio del palco, purché muniti di apposito contrassegno, vistato dal Comando della Polizia Locale, da apporre sulla parte anteriore del mezzo, solo fino alle ore 24.00 del 18 febbraio 2020 e dalle ore 16,00 del 23 febbraio 2020 fino alle ore 24.00 del 25 febbraio 2020);
  5. via Bonazzi, lato destro nel senso unico di marcia.
  1.           Dalle ore 07.00 del giorno 15 febbraio 2020 alle ore 24.00 del giorno 21 febbraio 2020 nonché dalle ore 16,00 del 23 febbraio 2020 alle ore 24,00 del 25 febbraio 2020, e comunque fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sul corso Vittorio Emanuele II, tratto  compreso tra via Andrea da Bari e via Marchese di Montrone – per consentire le attività di allestimento del palco e delle aree interessate dall’eventole eventuali deroghe temporanee al presente divieto saranno valutate esclusivamente dalla Polizia Locale, previa verifica delle condizioni di sicurezza del traffico veicolare in riferimento all’area cantierizzata.

   III.          Dalle ore 07.00 del giorno 15 febbraio 2020 alle ore 24.00 del giorno 25 febbraio 2020 e, comunque, fino al termine delle esigenze connesse con lo smontaggio delle strutture, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulla via Cairoli, tratto compreso tra via Piccinni e c.so Vittorio Emanuele II; l’eventuale deroga al presente divieto sarà valutata dalla Polizia Locale previa verifica delle condizioni di sicurezza del traffico veicolare in riferimento all’area cantierizzata.

  1.           Dalle ore 00.01 del giorno 19 febbraio 2020 alle ore 24.00 del giorno 23 febbraio 2020 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” sulle seguenti strade e piazze:
  2. via Lombardi (escluso i veicoli muniti apposito “Pass Curia” il cui elenco dovrà essere preventivamente fornito al Comando della Polizia Locale);
  3. via Villari, tratto compreso tra via Lombardi e piazza Massari;
  4. piazza Massari, ambo i lati della carreggiata compresa tra via San Francesco d’Assisi e corso Vittorio Emanuele II (sarà consentita la sosta in attesa di chiamate ai soli veicoli in servizio pubblico di TAXI eccetto la giornata del 22/2/2020 e 23/2/2020 dalle ore 00,01 alle ore 16,00);
  5. piazza Federico II di Svevia, tratto compreso tra piazza Massari e piazza dell’Odegitria (escluso i veicoli muniti apposito “Pass Curia” il cui elenco dovrà essere preventivamente fornito al Comando della Polizia Locale);
  6. corso Vittorio Emanuele II, lato numerazione civica dispari, tratto compreso tra il civ. 141 e via Lombardi (escluso i veicoli muniti apposito “Pass Curia” il cui elenco dovrà essere preventivamente fornito al Comando della Polizia Locale);
  7. corso sen. De Tullio, lato mare, tratto compreso tra il piazzale mons. Mincuzzi -semaforo in corrispondenza ristorante “il Pescatore” – e piazza Massari (sarà consentita la sosta dei soli veicoli al servizio del Teatro Pubblico Pugliese muniti di apposito contrassegno, vistato dal Comando della Polizia Locale, da apporre sulla parte anteriore del mezzo).
  1.           Il giorno 20 febbraio 2020, dalle ore 05.00 alle ore 14.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze:
  2. è istituito il “DIVIETO DI FERMATA”  sul lung.re Imp. Augusto, lato terra, per un tratto di mt. 20 a partire dall’arco di accesso alla Basilica di S. Nicola in direzione del Fortino (escluso i veicoli muniti apposito “Pass Curia” il cui elenco dovrà essere preventivamente fornito al Comando della Polizia Locale);
  3. SI AUTORIZZA, in deroga, la sosta dei veicoli muniti apposito “Pass Curia” (il cui elenco dovrà essere preventivamente fornito al Comando della Polizia Locale) su largo Urbano II.
  1.           Dalle ore 00.01 del giorno 21 febbraio 2020 alle ore 24.00 del giorno 23 febbraio 2020 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA”  sulla via San Francesco d’Assisi, ambo i lati, tratto compreso tra il civ. 15 e la via Oriani (per collocazione dissuasori mobili).

VII.          Dalle ore 00.01 del giorno 22 febbraio 2020 alle ore 24.00 del giorno 23 febbraio 2020 e,     comunque, fino al termine delle esigenze connesse con la predisposizione delle aree destinate ad accogliere l’evento principale, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” sulle seguenti strade e piazze:

  1. corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Q. Sella e piazzale IV Novembre;
  2. piazza Massari, ambo i lati di entrambe le carreggiate comprese tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia;
  3. via Marchese di Montrone, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;
  4. via Cairoli, tratto compreso tra via Abate Gimma e via Piccinni;
  5. via Roberto da Bari, tratto compreso tra via Abate Gimma e via Piccinni;
  6. via Andrea da Bari, tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II e via Abate Gimma;
  7. via Melo, tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II e via Abate Gimma;
  8. corso Cavour, tratto compreso tra piazzale IV Novembre e via Abate Gimma;
  9. piazza Chiurlia;
  10. via Benedetto Petrone;
  11. via Roberto il Guiscardo;
  12. strada Palazzo dell’Intendenza;
  13. via Boemondo;
  14. via Piccinni, tratto compreso tra corso Cavour e Largo Nitti Valentini;
  15. piazzale IV Novembre;
  16. lung.re Imp. Augusto;
  17. molo Sant’Antonio (compresa l’area demaniale);
  18. piazzale C. Colombo;
  19. corso sen. De Tullio, ambo i lati, tratto compreso tra via Ruggiero il Normanno (lato Chiesa di S. Chiara) e il piazzale C. Colombo;
  20. strada Discesa Porto Nuovo;
  21. piazza San Nicola;
  22. largo Urbano II;
  23. corte del Catapano;
  24. via Venezia;
  25. via Genovese;
  26. lung.re sen. A. Di Crollalanza;
  27. molo S. Nicola (fatto salvo quanto previsto in deroga ai punti successivi);
  28. via De Rossi, tratto compreso tra via Crisanzio ed il civ. 213.

VIII.          Dalle ore 05.00 del giorno 22 febbraio 2020 alle ore 16.00 del giorno 23 febbraio 2020 e, comunque, fino al termine delle esigenze:

  1. è istituita la “AREA DI SOSTA RISERVATA AI VEICOLI AL SERVIZIO DI PERSONE INVALIDE MUNITE DELL’APPOSITO CONTRASSEGNO (fig. II 79/a  art. 120 Reg. Esec. CdS),  sulle seguenti strade:
  2. molo San Nicola, ambo i lati, tratti compresi tra il lung.re sen. A. Di Crollalanza ed il palo della pubblica illuminazione posto al centro dell’area di svolta a sinistra;
  3. area di sosta delimitata tra le due carreggiate di c.so Cavour, il prolungamento di via Cognetti ed il prolungamento di via Dante;
  4. corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Latilla e piazza Garibaldi (lato numerazione dispari);
  5. è istituita la “AREA DI SOSTA RISERVATA AI TAXI” sul corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra piazza Garibaldi e via Q. Sella (lato numerazione pari);
  6. è istituito il “DIVIETO DI FERMATA”  su c.so Cavour, aree di sosta adiacenti la fontana monumentale antistante la Banca d’Italia – eccetto posti riservati a CC e stalli per cicli e motocicli – (escluso i veicoli muniti apposito “Pass Curia” il cui elenco dovrà essere preventivamente fornito al Comando della Polizia Locale);
  7. in DEROGA al vigente “DIVIETO DI FERMATA”, È CONSENTITA la sosta delle ambulanze e dei veicoli di servizio a disposizione degli operatori sanitari del P.M.A., sulle seguenti strade:
  8. via A. Sordi, lato destro;
  9. c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via De Rossi e via Q Sella.
  1.           Il giorno 22 febbraio, 2020, dalle ore 14.30 alle ore 18.30 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti strade e piazze:
  2. corso Cavour, carreggiata avente senso di marcia da via Cognetti verso piazzale IV Novembre, tratto compreso tra via Cognetti e via Fiorese, comprese le aree adiacenti la fontana monumentale antistante la Banca d’Italia;
  3. via A. Sordi.
  1.           Dalle ore 07.00 del giorno 22 febbraio 2020 alle ore 16.00 del giorno 23 febbraio 2020 e,    comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti strade e piazze:
  2. corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Q. Sella e piazzale IV Novembre;
  3. piazza Massari, entrambe le carreggiate comprese tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia e quello compreso tra corso Vittorio Veneto e via San Francesco D’Assisi;
  4. via San Francesco D’Assisi, tratto compreso tra via Oriani e piazza Massari;
  5. via De Rossi, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;
  6. via Marchese di Montrone, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;
  7. via Cairoli, tratto compreso tra via Abate Gimma e via Piccinni;
  8. via Roberto da Bari, tratto compreso tra via Abate Gimma e via Piccinni;
  9. via Andrea da Bari, tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II e via Abate Gimma;
  10. via Melo, tratto compreso tra via Abate Gimma e corso Vittorio Emanuele II;
  11. via Lombardi (eccetto i veicoli in diretti presso l’Hotel Palace che hanno l’obbligo di deflusso verso la via Latilla);
  12. via Villari, tratto compreso tra via Lombardi e piazza Massari (eccetto veicoli in sosta c/o Garage Hotel Palace che hanno l’obbligo di deflusso verso la via Latilla);
  13. via Piccinni, tratto compreso tra corso Cavour e via Marchese di Montrone;
  14. corso Cavour, tratto compreso tra piazzale IV Novembre e via Abate Gimma;
  15. piazza Chiurlia;
  16. via Benedetto Petrone;
  17. via Roberto il Guiscardo;
  18. strada Palazzo dell’Intendenza;
  19. via Boemondo;
  20. piazzale IV Novembre;
  21. lung.re Imp. Augusto;
  22. molo Sant’Antonio;
  23. piazzale C. Colombo;
  24. corso sen. De Tullio:
  25. strada Discesa Porto Nuovo;
  26. piazza San Nicola;
  27. largo Urbano II;
  28. corte del Catapano;
  29. via Venezia;
  30. via Genovese.

XII.          Il giorno 23 febbraio 2020:

  1. dalle ore 00.01 alle ore 16.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” sulle seguenti strade e piazze:
  2. piazzale mons. Mincuzzi, per 30 stalli di sosta, in prossimità della via Ruggiero il Normanno (area nelle vicinanze del ristorante ”Il Pescatore”), escluso i veicoli muniti apposito “Pass Curia” il cui elenco dovrà essere preventivamente fornito al Comando della Polizia Locale;
  3. via card. A. Ballestrero (eccetto autobus adibiti al trasporto dei fedeli);
  4. corso Vittorio Veneto (eccetto eventuali autobus adibiti al trasporto dei fedeli):


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui