Cabtutela.it
Aproli

Piccoli trasporti e sgomberi fatti in modo abusivo, eludendo le norme di sicurezza sul trasporto e lo scarico. Così a Bari ogni giorno i cittadini denunciano il passaggio di vecchi autocarri o vecchi tre ruote, logori ma ancora capaci di trasportare imponenti quantitativi di materiale di scarto in ferro o acciaio.

Come accaduto questa mattina nel cuore del quartiere Carrassi, dove un residente ha segnalato a Borderline24 la cattiva abitudine di caricare all’inverosimile il piccolo rimorchio, assicurando a poche funi oggetti potenzialmente pericolosi in caso di incidente.

La “filiera dell’abusivismo” sversa rifiuti e scarti nelle campagne dell’hinterland barese. Lo confermano le recenti operazioni della polizia locale. Come lo scorso 10 febbraio, quando gli agenti hanno intercettato nella poligonale dell’aeroporto di Bari Palese un soggetto sprovvisto di patente di guida in quanto mai conseguita, residente nel comune di Bitonto. L’autoveicolo è stato sequestrato e sottratto alla circolazione stradale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui