Cabtutela.it
acipocket.it

Di ora in ora, al Nord aumentano i casi accertati da Coronavirus: l’ultimo bollettino, aggiornamento a ieri sera alle 21, parlava di 59 pazienti, 46 solo in Lombardia, e due decessi. Si è registrata la prima infezione a Milano e, dopo Lombardia e Veneto, il temuto virus cinese è stato diagnosticato anche in Piemonte, a Torino. Il cordone sanitario è stato ormai “rotto” e, secondo i medici, i casi aumenteranno ancora. Non è stato individuato, invece, il “paziente zero”: l’amico del 38enne di Codogno che era stato a cena con lui dopo esser tornato dalla Cina non ha mai contratto il virus. Lo ha comunicato il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri: “Dai test effettuati – ha detto – è emerso che non ha sviluppato gli anticorpi”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui