lapugliativaccina.regione.puglia.it

Duecentomila mascherine inviate dal Dipartimento di Protezione Civile alla Lombardia per il personale sanitario sono “non a norma”. A denunciarlo sono gli assessori al Welfare, Giulio Gallera e  al Bilancio Davide Caparini. “La Protezione Civile invia queste mascherine alla Regione Lombardia da destinare ai medici e paramedici impegnati nella guerra al coronavirus. Il peggior materiale possibile, non nello standard previsto nei casi di pandemia. In ritardo di settimane e per di più non a norma… e intanto le persone si ammalano e muoiono!” scrive Caparini. Le mascherine sono state ritirate. In basso il video dell’assessore Gallera. “Che rabbia nel vedere quelle inutili mascherine”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui